Incontrare MAX

Programmazione musicale Max/Msp

dal 25 maggio 2018

Descrizione

Il corso si baserà sul linguaggio di programmazione musicale Max/Msp, software dell’azienda Cycling ’74 che nasce circa a metà degli anni ’80.

I capisaldi del corso saranno:

  • Sound Design (sintesi ed elaborazione del suono);
  • Campionamento;
  • Elementi fondamentali di acustica;
  • Elementi fondamentali di informatica.

Max/Msp è un programma utilizzato da chi è interessato al mondo della programmazione musicale e cerca di sviluppare suoni elettronici partendo da esso; molto interessante l’aspetto dell’interazione grafica del programma che permette di usufruirne con una certa ‘manovrabilità’. Il programma è molto versatile poiché permette anche di interagire con altri software e inserire le proprie patchers (patch elaborate al suo interno) in altre applicazioni.

Un altro utilizzo comune di Max/Msp è il ‘live-electronics’, dimostrazione dataci da uno dei più grandi compositori di musica elettronica Jean-Claude Risset in ‘Varians’ , ‘Saxatile’ e molti altri pezzi nei quali l’elettronica (programmata con Max/Msp) interagisce con lo strumento acustico. Altri artisti,di stampo più commerciale, che utilizzano MaxMsp sono ad esempio Jonny Greenwood (chitarrista dei Radiohead) e Aphex Twin.

Obiettivi Formativi

I corsisti acquisiranno le basi teoriche e tecniche per la programmazione informatico-musicale su Max/Msp.

Prova finale

Realizzazione attraverso la programmazione digitale di uno strumento musicale.

INFORMAZIONI

Costo: € 120,00 (professionisti), € 90,00 (studenti) € 75,00 (promo ex-corsisti Scuola FuoriNorma)
Periodo: venerdì 25, giovedì 31 maggio 2018, venerdì 8, venerdì 15 giugno 2018
Durata: 16 ore, 4 lezioni da 4 ore
Orari: 16,00 / 20,00
Requisiti minimi per partecipare: Non sono richieste conoscenze tecniche o abilità specifiche. Agli studenti è consigliato, ma non indispensabile, partecipare provvisti di computer portatile personale.
Numero max studenti: 10 (Il corso si avvierà al raggiungimento di n° 4 iscritti)
Rilascio attestato di partecipazione

PROGRAMMA

Il corso si svolgerà in 4 appuntamenti da 4 ore ciascuno; le prime due lezioni vedranno anche due ore impiegate allo studio di elementi fondamentali di acustica per poter comprendere a pieno lo sviluppo del suono e come applicare tale leggi in informatica.

1° lezione:
– ACUSTICA:  studio della frequenza, periodo, ampiezza (rarefazione e compressione dell’aria, circonferenza goniometrica), sinusoide, lunghezza d’onda, velocità del suono e armoniche.
-INFORMATICA: introduzione agli algoritmi e diagrammi di flusso, introduzione a MAX/MSP e al suo linguaggio (oggetti più importanti), inspector, spettro sonoro/oscilloscopio/sonogramma, primo cycle e frequenza.

2° lezione:
-ACUSTICA: studio della fase, forme d’onda, duty cycle, adsr, panning, propagazione del suono nell’aria, decibel e unità di misura, legge dell’inverso del quadrato e moti di riflessione.
-INFORMATICA: pratica sullo studio delle forme d’onda, adsr, duty cycle, function (interpolazione), panning, campioni, lettura file audio e buffer.

3° lezione:
-INFORMATICA: studio ed applicazione della sintesi additiva, sintesi sottrattiva, glissando, digitalizzazione del suono, Max per Ableton (Max for Live), atodb (conversione ampiezza in decibel) ed ezadc.

4° lezione:
-INFORMATICA: notein, mtof (oggetti per l’utilizzo di dati midi) e collegamento apparecchiatura midi; processi di sintesi ed elaborazione del suono: FM (frequencymodulation), RM (ring modulation), AM (amplitudemodulation) e WS (wave-shaping).

Iscriviti alla newsletter

Rimani informato su tutti i corsi e gli eventi organizzati dal Scuola FuoriNorma.

Prossimi corsi

ISCRIVITI SUBITO

Ho letto e accettato i termini e condizioni di vendita.