blog

  • IL FUTURO E’ ANALOGICO (O OBSOLETO) ?

    By in spettro sonoro on

    Buongiorno, oggi 30 novembre è stato deciso che questo blog si estenderà a tematiche che interessano la visione ed a tutte le zone grigie possibili ed immaginabili. Del resto il concetto di “spettro sonoro” suggerisce una continuità tra ascolto e visione, e con tantissime zone grigie! Catania, corso Italia (2 delle 4 immagini di una fotografia Lomo)   Una macchinetta

    Leggi tutto
    by Alessandro Aiello
  • IL BUIO TRA LETTURA E ASCOLTO

    By in spettro sonoro on

    COSA SUCCEDE TRA LETTURA/ASCOLTO   La distanza tra lettura e ascolto è una distanza infinita, soprattutto quando parliamo di Cinema e di Radiodrammi. Si crede in effetti che un testo scritto vada automaticamente bene anche per essere ascoltato. Non è così.   1-         Per questo motivo, quando Gualtiero Jacopetti (siamo nel 1961) progettò la formula narrativa di “Mondo Cane” scrisse

    Leggi tutto
    by Alessandro Aiello
  • Presentazione dei nuovi corsi maggio/giugno 2018

    By in didattica, eventi on

    PRESENTAZIONE DEI NUOVI CORSI Periodo Maggio/Giugno 2018 Venerdì 27 APRILE, ore 18.00/20.00 Sono sei i corsi di quest’anno in calendario per i mesi di maggio e giugno. A partire dal successo riscontrato dai nostri incontri mensili con musicisti per “Le visite dell’angelo” ben tre corsi sono dedicati alla formazione elettronica collegata alla musica: Giuseppe Schillaci ripropone Home Recording #2, introduzione alla registrazione audio, mentre Davide Iannitti con Elettronica ad effetto completa quanto visto durante la serata a

    Leggi tutto
    by
  • LA MACCHINA CHE VISSE 2 VOLTE

    By in spettro sonoro on

      Un piccolo amplificatore in cortocircuito iniziò ad emettere suoni inauditi. Allora pensai: Se questo può succedere incidentalmente, cosa può accadere di proposito? E se può verificarsi in circuito che non si suppone possa suonare, cosa può succedere se facciamo lo stesso con tastiere, radio ed a tutto quello che genera suoni? Reed Ghazala.   (composizione che ho realizzato con

    Leggi tutto
    by Alessandro Aiello
  • Quale rumore?

    By in spettro sonoro on

        In fondo è ingiusto chiamarlo semplicemente rumore. Tempo fa uno studente del Conservatorio di Trapani mi ha detto di non avere alcuna difficoltà a considerare il suono di un treno (che magari è tra i rumori più poetici ed emotivamente significativi) oppure quello di un camion come “suoni naturali”. Allo stesso modo un’altra persona affermava che in determinate

    Leggi tutto
    by Alessandro Aiello
  • Siamo pronti, la Scuola riapre!

    By in eventi on

    Venerdì riapriamo la nostra Scuola e festeggiamo l’inizio del terzo anno di attività con una serata ricca di incontri e anteprime sui programmi futuri. Si inizierà con la presentazione dei prossimi corsi e dei progetti che riserveremo a un programma di associazione alla Scuola. A seguire, tra gli ospiti, Riccardo Napoli ci porterà un suo cortometraggio e anticiperà il suo

    Leggi tutto
    by